Sci di fondo nella Vallelunga





Le più belle piste da fondo si trovano nella Vallelunga, una valle laterale della Val Venosta. Il ghiacciaio della Palla Bianca è un terreno ideale per chi ama l'alpinismo d'alta montagna e persino l'arrampicata su ghiaccio. All'estremità superiore della Vallelunga è la cima della Palla Bianca a 3.739 m sul livello del mare, vicino al confine tra Austria e Italia.

La variegata pista d'alta quota di Vallelunga a 1.912 m s.l.m. ha già ospitato competizioni nazionali ed internazionali, ma non è superata dai fondisti ed è quindi il luogo perfetto sia per i professionisti che per i dilettanti.




Descrizione del percorso

L'ingresso alla pista da fondo si trova al parcheggio di Melago. La pista può essere utilizzata da sciatori di fondo classici e skating. Nei pressi del parcheggio è disponibile un servizio di ristorazione. Riscaldatevi prima e dopo l'allenamento con una bevanda calda nella bar "Evi's Hittl". Sono inoltre disponibili servizi igienici e uno spogliatoio. La piccola pista da fondo conduce da lì, dove il fiume Melager Bach scorre attraverso un sentiero che riporta a Melago nel fiume Karlinbach. L'ampia pista di fondo conduce fuori valle attraverso il bosco fino a Grub. Lì il sentiero si trasforma nell'altro lato della valle e conduce attraverso prati soleggiati fino a Melago. Proseguendo il sentiero porta alla Malga di Melago (1.970 m). Aperto anche in inverno, offre la possibilità di riposare e farsi coccolare dal proprietario del rifugio con le prelibatezze altoatesine.

Durante La Venosta i partecipanti seguono il sentiero contrario, da Caprone alla malga di Melago, prima di tornare a Melago, dove dopo 30 km e dopo aver superato più volte la malga di Melago il traguardo attende i partecipanti.

Come arrivare a Melago

Prendere la SS40 in Val Venosta fino a Curon. Seguire la strada principale Vallelunga fino al parcheggio di Melago (fine strada).